Mikogo Feeds abonnieren Ihren XING-Kontakten zeigen

Ausschreibung   Ausschreibung Region IT: Italien für Gleisbauarbeiten, Oberbauarbeiten - Eisenbahnen

Ausschreibung Los-ID 673192

Jetzt diese Unternehmen einsehen >>
Jetzt potentielle Bieter kontaktieren >>
Bauarbeiten für Eisenbahnlinien
Bauarbeiten für Eisenbahnlinien


Italia-Roma: Lavori di costruzione ferroviari

2013/S 154-269331

Avviso di gara – Settori speciali

Lavori
Direttiva 2004/17/CE

Sezione I: Ente aggiudicatore
I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Italferr S.p.A., Società con socio unico, soggetta all'attività di direzione e coordinamento di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A., in nome e per conto di RFI - Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.
Via Vito Giuseppe Galati 71
All'attenzione di: Massimo Scalzi
00155 Roma
ITALIA
Telefono: +39 0649752087
Posta elettronica: gareappalti.italferr@legalmail.it
Fax: +39 0649752445

Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore: http://www.gare.italferr.it/

Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati
I.2)Principali settori di attività
Servizi ferroviari
I.3)Concessione di un appalto a nome di altri enti aggiudicatori
L'ente aggiudicatore acquista per conto di altri enti aggiudicatori: no

Sezione II: Oggetto dell'appalto
II.1)Descrizione
II.1.1)Denominazione conferita all'appalto dall'ente aggiudicatore:
PA-1207
II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Lavori
Progettazione ed esecuzione
Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi: Fortezza - Ponte Gardena (BZ).

Codice NUTS ITD1
II.1.3)Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA)
L'avviso riguarda un appalto pubblico
II.1.4)Informazioni relative all'accordo quadro
II.1.5)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti:
Progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di adeguamento dell'ACEI esistente nella stazione di Ponte Gardena (BZ) e nelle tratte limitrofe della linea Verona-Brennero, nonché di realizzazione del nuovo Apparato Centrale Computerizzato (ACC) di Ponte Gardena, predisposto per l'interconnessione alta velocità / alta capacità (AV/AC). CIG: 5277061080 - CUP: J94F04000020001 - PA-1207.
II.1.6)Vocabolario comune per gli appalti (CPV)

45234100
II.1.7)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
II.1.8)Informazioni sui lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.9)Informazioni sulle varianti
Ammissibilità di varianti: no
II.2)Quantitativo o entità dell'appalto
II.2.1)Quantitativo o entità totale:
Importo complessivo dell'appalto: 4 112 956,45 EUR di cui:
— Lavori a corpo 3 692 323,01 EUR,
— Progettazione esecutiva 77 700 EUR,
— Oneri per l'attuazione dei piani della sicurezza, non soggetti a ribasso 342 933,44 EUR.
Importo forniture a carico di RFI: 1 058 033,18 EUR.
Lavorazioni di cui si compone l'intervento rilevanti ai fini della qualificazione (elenco categorie di cui al D.P.R. n°207/2010 e di cui al Sistema di Qualificazione RFI delle imprese per la realizzazione degli impianti di segnalamento ferroviario di importo superiore a 150 000 EUR,
OS9 3 067 924,45 EUR Cat. Prevalente;
LIS-001 204 814,74 EUR Cat. Scorporabile, subappaltabile;
LIS-006 457 566,32 EUR Cat. Scorporabile, subappaltabile;
OS19 304 950,94 EUR Cat. Scorporabile, subappaltabile.
II.2.2)Opzioni
Opzioni: no
II.2.3)Informazioni sui rinnovi
L'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.3)Durata dell'appalto o termine di esecuzione

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico
III.1)Condizioni relative all'appalto
III.1.1)Cauzioni e garanzie richieste:
1) Cauzione provvisoria pari al 2% dell'importo complessivo dell'appalto;
2) Cauzione definitiva pari al 10% dell'importo dell'appalto al netto del ribasso, eventualmente maggiorata, in caso di ribasso superiore al 10%, con le modalità previste dal Bando di gara;
3) Somma assicurata pari ad 5 100 000 EUR e polizza RCT con massimale non inferiore a Euro 50.000.000,00 per sinistro per anno;
4) Polizza a copertura della responsabilità civile professionale per rischi derivanti dallo svolgimento delle attività di competenza del Progettista con massimale non inferiore a 1 000 000 EUR;
5) Polizza indennitaria biennale con massimali a primo rischio assoluto non inferiore al 5% dell'importo contrattuale, aumentato di eventuali maggiorazioni intervenute nel corso dei lavori.
III.1.2)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
I pagamenti avranno luogo alla fine del secondo mese successivo alla data di emissione fattura.
III.1.3)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
Soggetti di cui all'art. 34 del D.Lgs. 163/06, costituiti da imprese singole o comunque associate o consorziate o da imprese che intendono comunque riunirsi o consorziarsi ai sensi dell'art. 37 del D.Lgs. 163/06.
Ai sensi dell'art. 53, comma 3 del D.Lgs. 163/06, i soggetti che non possiedono i requisiti progettuali indicati nel Bando Integrale di gara, devono associare od indicare uno dei soggetti elencati all'art.90, comma 1, lett. d), e), f), f-bis), g) e h) del D.Lgs. 163/06.
III.1.4)Altre condizioni particolari:
La realizzazione dell'appalto è soggetta a condizioni particolari: no
III.2)Condizioni di partecipazione
III.2.1)Situazione personale degli operatori economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: — Requisiti generali specificati nel Bando Integrale di gara,
— Autodichiarazioni ai sensi del D.P.R. 445/2000 e s.m.i. con i contenuti e le modalità previste nel Bando Integrale di gara.
III.2.2)Capacità economica e finanziaria
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Fatturato globale in servizi di cui all'art. 252 del D.P.R. 207/2010, negli ultimi cinque esercizi, non inferiore a 2 volte l'importo delle spese di progettazione.
III.2.3)Capacità tecnica
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: — Attestazione SOA per categorie e classifiche adeguate; le imprese che non sono tenute al possesso dell'attestazione SOA, devono comunque possedere i requisiti corrispondenti a quelli richiesti alle imprese italiane dalla normativa vigente per il rilascio di attestazione SOA per categorie e classifiche adeguate,
— Attestazione di qualificazione nei Sistemi di Qualificazione RFI delle imprese per la realizzazione degli impianti di segnalamento ferroviario, per categorie e classifiche adeguate,
— Ulteriori requisiti tecnici indicati nel Bando Integrale di gara,
— Requisiti progettuali indicati nel Bando Integrale di gara.
III.2.4)Informazioni concernenti appalti riservati
III.3)Condizioni relative agli appalti di servizi
III.3.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.3.2)Personale responsabile dell'esecuzione del servizio

Sezione IV: Procedura
IV.1)Tipo di procedura
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.2)Criteri di aggiudicazione
IV.2.1)Criteri di aggiudicazione
Prezzo più basso
IV.2.2)Informazioni sull'asta elettronica
Ricorso ad un'asta elettronica: no
IV.3)Informazioni di carattere amministrativo
IV.3.1)Numero di riferimento attribuito al dossier dall'ente aggiudicatore:
PA-1207
IV.3.2)Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto
no
IV.3.3)Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e la documentazione complementare
Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: ..
IV.3.4)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
16.10.2013 - 12:00
IV.3.5)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione
italiano.
IV.3.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
in giorni: 180 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.3.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 22.10.2013 - 10:30
Persone ammesse ad assistere all'apertura delle offerte: sì
Rappresentanti dei concorrenti, con le modalità indicate nel Bando Integrale di gara.

Sezione VI: Altre informazioni
VI.1)Informazioni sulla periodicità
Si tratta di un appalto periodico: no
VI.2)Informazioni sui fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì
Indicare il o i progetti e/o il o i programmi: Decisione europea C(2011) 5663 del 01.08.2011 per la concessione del contributo finanziario della Comunità Europea al progetto di interesse comune “linea di accesso meridionale al Brennero” nel settore delle reti di trasporto trans-europee (Ten-T).
VI.3)Informazioni complementari:

Il Bando Integrale di gara, gli allegati, i documenti contrattuali ed i documenti complementari, sono disponibili sul sito http://www.gare.italferr.it/.
Durata dell'appalto o termine di esecuzione: 90 gg. (giorni naturali consecutivi) dalla consegna delle prestazioni, per la redazione del Progetto Esecutivo; 560 gg dalla consegna dei lavori, per l'ultimazione degli stessi.
Criterio di aggiudicazione: prezzo più basso (offerta a prezzi unitari con esclusione delle offerte alla pari o in aumento).
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
VI.4.2)Presentazione di ricorsi
VI.4.3)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
5.8.2013




Privater Auftraggeber
Offenes Verfahren (VOB/A)
Ausführung von Bauleistungen
IT: Italien

 

BahnMarkt.EU Schienenverkehrsportal, Infrastruktur Schienenverkehr, Messen und Events, Gleisbauarbeiten, Oberbauarbeiten - Eisenbahnen